“Il sicario e Shakespeare” di Vito Lo Scrudato

Il protagonista di “Il sicario e Shakespeare”, l’ultimo romanzo di Vito Lo Scrudato appena pubblicato dall’editore Navarra, è lo stesso anonimo e gelido killer (o meglio “chìllero”) descritto da Vito… Continua a leggere “Il sicario e Shakespeare” di Vito Lo Scrudato

Altri cinque vocaboli siculo-italiani

Continuiamo la rassegna di vocaboli ed espressioni del dialetto siciliano che vengono compresi e utilizzati anche nell’italiano regionale dell’isola e quindi nella conversazione quotidiana. Eccone altri cinque. 1) ACCUPAZIONE –… Continua a leggere Altri cinque vocaboli siculo-italiani

Le “minne di vergini”

Ieri due nostri cari amici ci hanno regalato le “minne di vergini”. Questi dolcetti (il cui nome significa “seni di vergine”) sono composti di pasta frolla e contengono all’interno crema… Continua a leggere Le “minne di vergini”

Il 5 m’aggio (con l’apostrofo…)

Sabato 5 maggio 2001, in occasione dell’onomastico di mia moglie (a proposito, auguri!), alcuni nostri carissimi amici organizzarono per noi una sontuosa cena a base di pesce. In quell’occasione lessi… Continua a leggere Il 5 m’aggio (con l’apostrofo…)

“Livàmunni, livàmunni” di Pietro Maggiore

In occasione dell’odierna ricorrenza del 1° maggio, festa dei Lavoratori, vorrei riproporre una bella poesia di mio cugino Pietro Maggiore (1930-2011), poeta dialettale bagherese, una delle persone che nella mia… Continua a leggere “Livàmunni, livàmunni” di Pietro Maggiore