L’ “Edipo re” di Vittorio Gassman (1976-1977)

Dall’8 novembre al 5 dicembre 1976 Vittorio Gassman (Genova 1922 – Roma 2000) organizzò a Ronciglione, in provincia di Viterbo, un seminario teatrale o “bottega di teatro” cui intervennero, insieme… Continua a leggere L’ “Edipo re” di Vittorio Gassman (1976-1977)

Una lettera autografa di Vittorio Gassman

Del grande Vittorio Gassman, attore, regista, scrittore e uomo di cultura e spettacolo, io possiedo una lettera personale, che allego qui sotto. Me la mandò quando, nel 1978, appena ventiquattrenne,… Continua a leggere Una lettera autografa di Vittorio Gassman

“Un trapezio per Lisistrata”

Alla commedia “Lisistrata” di Aristofane (411 a.C.) si ispirò una fortunata commedia musicale di Pietro Garinei (Trieste 1919 – Roma 2006) e Sandro Giovannini (Roma 1915-1977), intitolata “Un trapezio per… Continua a leggere “Un trapezio per Lisistrata”

La scena del matricidio nelle “Coefore” di Eschilo

Nel II episodio delle “Coefore” la scena, inizialmente collocata presso la tomba di Agamennone, si sposta (con procedura insolita nel teatro greco) davanti al palazzo degli Atrìdi. Oreste si presenta… Continua a leggere La scena del matricidio nelle “Coefore” di Eschilo

“Le Nuvole” di Aristofane a Siracusa

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Da martedì scorso, al Teatro Greco di Siracusa, va in scena la commedia “Le Nuvole” di Aristofane, per la regia di Antonio Calenda (alla sua ottava regia a Siracusa, a… Continua a leggere “Le Nuvole” di Aristofane a Siracusa

Il “grammelot” e il “gibberish”

Il termine grammelot ha un’etimologia incerta (forse dal francese grommeler “brontolare, borbottare”). Nel gergo teatrale indica un’emissione di suoni che nel ritmo, nel suono e nell’intonazione alludono ad una certa… Continua a leggere Il “grammelot” e il “gibberish”